Creare un nuovo dataset

Nella sezione DATASET della pagina di gestione è possibile visualizzare l’elenco di tutti i dataset già presenti o crearne di nuovi.

../../../_images/Creazione_Dataset1.jpg

Cliccando su NUOVO saranno visualizzati vari step in cui verrà richiesto di inserire le informazioni relative al nuovo dataset.

../../../_images/Creazione_Dataset2.jpg ../../../_images/Creazione_Dataset3.jpg

Sarà possibile accedere ad ogni step solo se verranno compilati tutti i campi obbligatori nello step precedente.

I campi obbligatori sono evidenziati da un * posto accanto alla descrizione del campo e sono i seguenti:

  • Step 1

    • Nome
    • AmbitoStep 1
    • Sottodominio
  • Step 2

    • tutti i campi relativi al richiedente
  • Step 3

    • Tag (è necessario inserirne almeno uno)
    • Campi DCAT : nome del titolare, nome organizzazione, e-mail organizzazione (visualizzati solo nel caso di dataset pubblicato)

E’ inoltre obbligatorio inserire i componenti del dataset (STEP 4 e 5)

Gli step 4 e 5 riguardano la definizione della struttura delle colonne del dataset che si sta creando.

E’ possibile definire tale struttura mediante 3 modalità:

  • DEFINIZIONE DELLE COLONNE CON ALLEGATI: permette di definire le colonne allegando filmati, immagini o file binari
  • DEFINIZIONE DELLE COLONNE SENZA ALLEGATI: permette di definire le colonne del dataset senza allegati
  • DEFINIZIONE DELLE COLONNE MEDIANTE UPLOAD DEL CSV : permette di definire le colonne del dataset mediante il caricamento di file csv
yucca-docs/docs/come_fare_per/img/reazione_Dataset4.jpg

Di default il dataset verrà creato come pubblicato e sarà di conseguenza visibile sullo Store.

Per renderlo non pubblicato è necessario effettuare il check su “Non pubblicare” nello step 1. In questo modo il dataset non sarà visibile sullo Store, non sarà presente l’api odata corrispondente e di conseguenza il data explorer.

Un dataset non pubblicato viene automaticamente considerato privato e nella sezione Visibilità e condivisione nello Step 3 sarà possibile ma non obbligatorio selezionare una o più aree di lavoro con cui condividerlo. In questo modo sarà visibile solo al tenant che l’ha creato e alle eventuali aree di lavoro con cui è stato condiviso.

../../../_images/Creazione_Dataset5.jpg

Nel caso di dataset pubblicato sarà invece possibile sceglierne la visibilità ed in caso di visibilità pubblica il dato sarà automaticamente considerato opendata e sarà possibile ma non obbligatorio compilare i campi autore, lingua, data di aggiornamento e frequenza di aggiornamento. Il dataset pubblico sarà visibile a tutte le aree di lavoro

../../../_images/Creazione_Dataset6.jpg