Introduzione

Sono qui riportate le specifiche di integrazione con la piattaforma Regionale per l’Internet of Smart Data che interconnette applicazioni, social network, sistemi e oggetti distribuiti sul territorio raccogliendo dati e informazioni, consentendone l’elaborazione e l’analisi avanzata per fornire una mappa digitale integrata dell’ecosistema e abilitare la realizzazione di soluzioni end-to-end finali.

Il documento descrive le principali specifiche tecniche e le condizioni giuridico-legali necessarie per poter interoperare con la piattaforma Yucca, sia come fornitore di dati e di flussi che come fruitore degli stessi. Si precisa in proposito che la possibilità di interoperare con la piattaforma Yucca, sia come fornitore di dati e di flussi che come fruitore degli stessi è aperta a tutti coloro che, essendo interessati a far parte della comunità SmartDataNet (www.smartdatanet.it), intendono aderirvi.

L’appartenenza alla comunità, e quindi la possibilità di utilizzare Yucca sarà subordinato alla compilazione di apposita modulistica, rispondente alla normativa deliberata dalla Regione Piemonte, che l’utente riceverà quando utilizzerà la procedura per la richiesta di un’area di lavoro. La documentazione che sarà presentata dovrà essere letta e approvata da tutti coloro che fruiranno della piattaforma Yucca, indipendentemente dal ruolo di fornitore o fruitore di dati.

Nelle specifiche tecniche, sono riportate le quattro modalità di integrazione previste:

  1. Invio di eventi verso Yucca (tipicamente da sensori, feed social (Twitter) o applicazioni);
  2. Invio di dataset completi su Yucca;
  3. Fruizione di eventi in streaming esposti da Yucca;
  4. Fruizione dei dati presenti in Yucca tramite servizi REST.

Il documento descrive inoltre le specifiche necessarie per la gestione di sensori che comprendono informazioni di stato e altre informazioni di contesto (quali la localizzazione).